Annunci di Lavoro

Info e viaggi a Coimbra

Tutte le informazioni sulla geografia e sull'economia di Coimbra, la città universitaria del Portogallo per eccellenza

Città del Portogallo centrale posta sulle rive del fiume Mondengo, facente parte del distretto di Coimbra, con una superficie di circa 300 chilometri quadrati per una densità di oltre 460 abitanti per chilometro quadrato (in tutto se ne contano poco più di 148.000). Fu la prima capitale dello Stato dal 1139 al 1255 e costituisce tuttora la città universitaria per eccellenza -è la terza tra le più antiche di Europa; è stata per un lungo periodo legata alle vicende del Portogallo al punto che la storia di questa Nazione può essere sfogliata ripercorrendo le strade del Paese e visitando il grande spessore architettonico dato da Chiese, Cattedrali, e monumenti. Ad oggi la città è legata ai commerci e all'industria.

Come già accennato, la città fa parte del Distretto di Coimbra, situato nel Portogallo continentale e appartenente alla provincia della Beira Litorale; a ovest di questo territorio si estende una pianura costiera attraversata dal corso del Mondego che gli abitanti del posto chiamano 'rios dos poetas' cioè fiume dei poeti, mentre per quanto riguarda gli altri fiumi si possono citare il fiume Alva, che attraversa la zona orientale, e il fiume Corvo che scorre da sud a nord.                                                                 Ad est si ergono le montagne seppure esse non siano elevate, basti pensare che la Serra do Buçao raggiunge un'altezza non superiore ai 550 metri. Nel complesso in tutto il Portogallo i rilievi non superano i 2000 metri e sono caratterizzati da altopiani simili alla Meseta spagnola in cui si aprono profonde valli.
Il clima del Portogallo è generalmente atlantico nel Nord, mediterraneo e dunque più caldo nel Sud; a Coimbra si respira aria di pioggia nei mesi tra novembre e marzo per la vicinanza con l'Oceano Atlantico, mentre da maggio e settembre la stagione è calda.

La moneta è l'Euro, la religione professata è prevalentemente cattolica e la lingua ufficiale è il portoghese benché si parli anche l'inglese.
I Paesi che adottano il portoghese come lingua ufficiale sono sparsi in tutto il mondo: Angola, Mozambico e capo Verde sono i luoghi principali dell'Africa in cui si parla questa lingua, ma anche in Brasile e a Timor Est per quanto riguarda rispettivamente l'America del Sud e l'Asia.
L'economia ottiene risultati modesti e si basa sui cereali, agrumi, vini, olive e riso; nel Portogallo del Sud è comunque diffuso lo sfruttamento della quercia da sughero.
Le esportazioni sono basate sui minerali e sui prodotti dell'agricoltura; grande contributo all'economia viene dato dalle materie prime delle grandi colonie che il Portogallo conserva in Africa. Questa nazione infatti fu il primo Paese europeo a tentare intorno alla fine del Medioevo le vie dell'Atlantico, al punto da scoprire e colonizzare l'America ,il Brasile e l'Africa e raggiungere per primo le Indie Orientali dove fondò un grande impero coloniale.
Le industrie conciarie e tessili sono le più comuni così come quelle di ceramiche; in tutto lo Stato notevoli sono i giacimenti di minerali di ferro e rame soprattutto di tungsteno, il metallo più importante per la lavorazione dell'acciaio.

Coimbra - il centro Storico

Coimbra può essere raggiunta tramite l'aeroporto di Porto o di Lisbona, la capitale che sorge sulla sponda destra dell'estuario del Tago a pochi chilometri dall'Oceano Atlantico. Se partite da Porto con il treno impiegherete circa un'ora per raggiungere Coimbra, mentre più lungo è il cammino se il punto di partenza è Lisbona (circa un'ora in più).
Evitate di spostarvi per la città solo in automobile dal momento che Coimbra presenta diverse strade  strette e scarsamente agevoli; in ogni caso approfittate delle offerte più convenienti per fare la migliore scelta: vi sono delle proposte molto valide di voli low-cost per Porto e Lisbona suggerite dalle compagnie aeree.
A Coimbra vige l'ora di Greenwich pertanto il fuso orario è di un'ora in meno rispetto all'Italia.
Coimbra è una splendida città d'arte nella quale convivono due anime: quella antica, nel suo impianto tipicamente medievale, e quella moderna espressa dalla sua vitalità alla quale tanto contribuiscono i giovani studenti che ne frequentano la secolare università.
Comprendiamo così come questa incantevole città del Portogallo sia tanto amata dai giovani, che si immergono nella sua atmosfera festosa e culturalmente vivace, così come come dalle persone appassionate d'arte e e delle suggestioni del passato.
D'altra parte visitare la prestigiosa Biblioteca Joanina, la Cattedrale del Sé Velha e Chiesa de Santa Cruz con in sottofondo il vocio dei giovani e facendo piacere soste nei ristoranti tipici è una gioia per tutti i turisti i quali possono anche cogliere l'occasione del viaggio per approfondire le tradizioni, il folclore e la musica del Portogallo e a proposito di musica ricordiamo il Fado di Coimbra, uno dei tanti motivi per cui è famosa la città dall'antica Università.